Gioielleria Artigianale Il Giglio

Collana Sarda Argento “Linea Corbula” (2)

 85,00

Descrizione

Collana sarda argento 925 “Linea Corbula” (2), realizzata con una catenina a “Giunchiglio” al termine della quale vengono legati un elemento “Corbula” con castone dal quale pendono due bottoncini sardi.

Giunchiglio, termine usato in Sardegna per definire la catenina che anticamente veniva realizzata a mano saldando ogni anellino di giunzione.

Corbula, termine dal quale prende il nome la linea, è un intreccio del filo di filigrana simile all’intreccio del tipico cesto sardo,in questo caso il ciondolo ha una forma emisferica che richiama la forma del seno materno e da al monile il significato di abbondanza e prosperità,al centro viene saldato il castone che contiene la pietra.

Bottoncini sardi sono costituiti da due emisferi saldati fra loro, una parte con solo la filigrana l’altra invece presenta oltre la filigrana anche dei grani saldati equidistanti fra loro, vengono chiamati bottoni a melagrana diffusi soprattutto nel nord della Sardegna ed usati come monili ornamentali del costume tradizionale.

Disponibile nei colori: Bianco e Brunito

Lunghezza collana cm 66

Diametro pietra mm 5 – Diametro Corbula cm 1,9 – Diametro bottoncini cm 1

Pietre: Corallo-Granato-Turchese-Paste vitree-Agata verde-Onice

 

 

  • Bianco
  • Brunito
Svuota

In Stock