Fede Sarda - Anelli Sardi - Gioielleria Il Giglio
469
archive,tax-product_cat,term-fede-sarda-anelli-sardi,term-469,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Fede Sarda: a nido d’ape o con lavorazione a foglia
La fede sarda ha due principali lavorazioni: a nido d’ape o con lavorazione a foglia, sono delle fedi sardi costituite da una lastra liscia sulla quale vengono saldati dei pallini laterali, i nidi e successivamente i pallini nella parte superiore. La lastra si ottiene fondendo l’argento e trasformandolo in una lamina per mezzo di un macchinario ( Laminatoio). I nidi si realizzano avvolgendo la filigrana su un perno che poi viene sfilata e tagliata in cerchietti formando i nidi d’ape; i pallini devono avere tutti la stessa dimensione, e si ottengono avvolgendo il filo su un perno; il filo viene poi sfilato, tagliato in piccoli cerchi e fusi uno ad uno ottenendo delle sfere della stessa dimensione. La fede sarda con lavorazione a foglia è composta da una parte superiore sulla quale vengono saldate lateralmente delle foglioline in filigrana e centralmente dei cerchietti sui quali si saldano poi le file dei pallini che compongono la fede sarda. Il gambo dell’anello, invece, risulta più sottile e lavorato sempre a lastra sulla quale si salda la filigrana con vari disegni che ogni orafo crea a proprio gusto.

Nella tradizione sarda è usata come fede nuziale. Tutte le fedi sarde sono aperte, il gambo infatti non è saldato totalmente

1–12 di 23 risultati